14,95

In Stock

di entrambi? Gli smisurati doni di Proust incontrarono inizialmente la resistenza di molti lettori. Le cose poco alla volta cambiarono e la fede di Proust nel proprio genio venne condivisa da un numero sufficiente di persone e il suo capolavoro, Alla ricerca del tempo perduto, diventò un’opera canonica della letteratura che si distingue come una delle più lunghe e più famose.

Proust (1871-1922) era un affascinante gioco di contrasti. Quando non si autoesaltava all’inverosimile, si dichiarava una “pulce” e definiva la propria scrittura un “torrone indigesto”. Il romanzo in sette volumi, di oltre un milione di parole, è un esame della società francese che manca quasi del tutto di senso della trama. Il primo volume, pubblicato nel 1913, suscitò ovviamente scalpore.

La memoria è un sentiero sinuoso e Proust era un eccellente viandante. Ha invitato i lettori ad accompagnarlo, ma in molti non sono riusciti a tenere il passo.

1 disponibili

Marchio: Codice: 9781439751657 Categoria:

Descrizione

FORMATO Mini Qual è il formato adatto per me?
DIMENSIONI Larghezza: 100mm (4″) Altezza: 140mm (5½”)
INTERNO Orizzontale
NUMERO DI PAGINE 160 Pagine
CHIUSURA Chiusura Magnetica
G/MQ (PESO DELLA CARTA ) 100
COPERTINA Copertina rigida
ALTRE CARATTERISTICHE
Cucitura tipo Smyth
Due nastrini segnalibro
Tasca per ricordi
Calendario mensile
Tavole di conversione
Calendario annuale
Prefissi telefonici internazionali
Minicalendari
Festività internazionali
Festività nazionali
Fusi orari
Pagine per gli appunti
Inserto Rubrica
Targhetta
Informazioni del contatto di emergenza
Informazioni su queste caratteristiche
MATERIALI
Rilegature realizzate al 100% con materiali riciclati
Pagine in carta certificata FSC
Testate in tessuto
Cuciture intrecciate e colla al bisogno
Carta priva di acidi, proveniente da foreste gestite in modo sostenibile
Copertina rifinita con carta decorativa stampata